Errore
HTTP Status = 502
Bad Gateway Blizzard, Heavy Metal Band | Biografia
Biografia English Version
La nascita del gruppo risale al lontano (molto lontano, in verità!) autunno '87, ad opera del chitarrista Mario "Medusa", del bassista Sergio e del di lui fratello Fabrizio alla batteria.

Diversamente dalla maggioranza dei gruppi, i tre si orientarono da subito su materiale proprio, composto da Mario. I brani, tuttora nel repertorio dei Blizzard, erano all'epoca forzatamente strumentali, data l'assenza di un cantante, assenza che si sarebbe protratta per un bel po' di tempo ancora, costringendo la band a rimandare date live e registrazioni di demo tape a tempi successivi.

All´inizio del 1989 la formazione prende la veste che mantiene tutt'oggi, con l'ingresso di Riccardo alla chitarra e di Ezio alla batteria, che si affiancavano ai già citati Mario e Sergio.

Continuando la ricerca di un cantante, il gruppo si concentra sullo sviluppo dei brani fino a quando, nella seconda metà del '90, le cose sembrano essersi sistemate dato che un cantante pareva fosse finalmente giunto. Furono registrate le parti strumentali di alcuni brani ma, al momento di iniziare la registrazione della voce, il tipo in questione, che non era granché interessato al genere musicale (e neanche tanto adatto!) decise di abbandonare.

Per sbloccare una situazione che perdurava ormai da troppo tempo, Mario decise ad inizio ´92 di assumersi anche il ruolo di cantante, completando cosí la formazione che, nel frattempo, aveva assunto l´attuale nome.

Finalmente il gruppo potè iniziare ad esibirsi dal vivo ed a lavorare sul demo-tape che fu pubblicato a fine '94. "Through the times", questo il titolo, ricevette parecchie buone recensioni su fanzine e riviste specializzate (memorabile davvero quella di Metal Hammer del marzo '95) e la band suonò varie date nelle zone di Bergamo, Brescia e Como.

In seguito si decise di dare un seguito "Through the times", avendo ancora diversi pezzi nel repertorio non ancora pubblicati e, lavorando senza fretta, modificando, riarrangiando ed a volte registrando pezzi interi da capo a fondo, sino all´uscita del primo CD "The fortress", che contiene brani composti addirittura al '87/88, accanto ad altri più recenti.